AUTORI
Marco Cadioli
08.07.2013

Qui niente da vedere...

Qualcuno entrando nella sede di Milano dell’Istituto Svizzero in questi giorni e aspettandosi di vedere una normale mostra avrà reagito dicendo “Nothing to see here…”, trovandosi di fronte a un muro bianco con un caotico collage di immagini apparentemente senza senso da un lato, due schermi con video strampalati che girano in loop dall’altro e in mezzo niente da vedere, appunto.   Qualcun altro invece davanti allo stesso muro riconosce le immagini, le trova familiari, le ha già viste centinaia di volte ed è stupito di incontrarle fuori dal loro contesto naturale che è la rete, tra blog, youtube, social network, tumblr. E così ride davanti al “restauro più brutto del mondo” opera della signora...