Igor Pelgreffi

Slavoj Žižek

saggistica, anno: 2013

Isbn: 9788897685333

Prezzo: €5,00

Collana: Starter


Copia elettronica: PDF e ePub


Come contrastare filosoficamente le narcosi singolari e collettive in cui le cosiddette società avanzate sembrano destinate a vivere? Come pensare una reale alternativa al modello di vita capitalistico? Come prendere consapevolezza delle strutture che ci pre-determinano? Detto in termini generali: quali sono, oggi, le condizioni di possibilità di una critica dell’ideologia?
La monografia di Igor Pelgreffi ripercorre in modo organico il lavoro di Slavoj Žižek, fra i più discussi intellettuali contemporanei, mettendone in evidenza il peculiare stile-provocazione, che è elemento e metodo del pensiero del filosofo sloveno, e i principali snodi teorici: il soggetto, il Reale, la critica all’ideologia, la contraddizione, ma anche il tempo e l’esistenza.

 

 

Igor Pelgreffi, laureato in ingegneria e in filosofia, è dottore di ricerca in filosofia. Vive e lavora a Bologna, dove insegna nella scuola secondaria superiore. La sua ricerca verte sul rapporto fra morfologie testuali (in particolare la scrittura), teoresi e soggettività nel pensiero contemporaneo. Su questi temi ha pubblicato vari saggi su rivista e in volume, e ha curato Jacques Derrida, Nietzsche e la macchina (Milano, 2010) e Il pensiero e il suo schermo. Morfologie filosofiche fra cinema e nuovi media (Tricase, 2013).

 

 

Indice

 

Leggere Žižek

Sequenze biografiche

La provocazione come elemento e come metodo

Una filosofia del Reale/una filosofia del soggetto

Coscienza, identità genomica e alterità

Autocontraddizione performativa: a partire da Hegel

Il cinema, lo sguardo e altri oggetti dell’ideologia

Pensatore politico?

Il dubbio di Žižek

Bibliografia e video-filmografia di Slavoj Žižek

Libri

Curatele principali

Film e video