raccontarci le parole più espressive dei nostri dialetti

 

Sentieri di città

Ho fotografato alcuni sentieri in città o di città: vie che si formano su isole pedonali, aiuole e marciapiedi malmessi. Somigliano a quelle che si vedono in campagna e nei boschi e sono create dagli animali con il loro continuo passaggio.

 

Sentiero Cassarà

 


Sentiero De Gasperi

 


Sentiero Aliseo

 


Sentiero Croce Rossa

 

 

Similmente fanno i pedoni col loro cammino, per raggiungere nel modo più lineare e veloce un punto d’interesse comune, come la fermata del bus, oppure per tagliare velocemente due strade parallele o che fanno angolo, laddove le strisce pedonali porterebbero di fronte ad un ostacolo o allungherebbero il tragitto.

 


Sentiero Campania

 


Sentiero Leoni

 


Sentiero Leoni

 


Sentiero Leoni

 

In un progetto urbano che dà priorità alla viabilità veloce è naturale, per l’uomo che si sposta a piedi, trovarsi di fronte a degli ostacoli. Così l’uomo si riprende lo spazio come è insito nella sua natura. Forse c'è anche il piacere di attraversare “da dove si vuole”, per comodità.

 


Sentiero piccolo

 


Sentiero Resuttana

 


Sentiero Valguarnera

 

Qui a Palermo è una cosa molto sentita, la comodità.
Avevo cominciato a notare questi varchi e passaggi, già a Milano, in certe zone non completamente rifinite a livello urbanistico e io stesso provavo piacere a utilizzarli.

Se continuiamo a tenere vivo questo spazio è grazie a te. Anche un solo euro per noi significa molto. Torna presto a leggerci e SOSTIENI DOPPIOZERO

Sentiero Vittorio Veneto

17 Agosto 2011