EURO 2012 – decima giornata

DECIMA GIORNATA

17 giugno, gruppo B

 

 

N. B. Le partite dell’ultima giornata sono in contemporanea, quindi ne potete guardare solo una, oppure guardarne dei pezzi oppure comprarvi due televisori (moderatamente sconsigliato).

 

 

Germania – Danimarca  

**

 

Viene in mente il 26 Giugno 1992, a Goteborg, quando, contro ogni pronostico, la cenerentola Danimarca batte i  campioni del mondo con un secco 2 - 0 (Jensen, Vilford ) e vince l’Europeo.

Cosa dire di questa partita? Tecnicamente, visto cosa ha fatto fin qui, la Germania non avrebbe problemi a vincere e chiudere con tre vittorie su tre ma... vuoi mettere la bellezza di eliminare in un colpo solo Olanda e Portogallo, qualora i lusitani guidati dall’impomatato CR7 non dovessero vincere (come è peraltro probabile)? E soprattutto il pareggio elimina matematicamente l’Olanda, alla cui partecipazione alla seconda fase del torneo i tedeschi non tengono molto. La Germania, che forse all’ultimo mondiale ha giocato troppo bene troppo presto, stavolta farà riposare un po’ di titolari e non si dannerà l’anima per vincere. I danesi vedranno bene di non irritare inutilmente un avversario che li potrebbe ridurre in cenere.

Il pareggio è dato all'incredibile quota di 3.40!

(Guardate Portogallo - Olanda)

 

 

Portogallo – Olanda

***

 

Eterne promesse del calcio mondiale che non arrivano mai a vincere nulla, Olanda e Portogallo sono ancora una volta a un passo dall’eliminazione. La situazione è disperata per gli olandesi, che con tutta probabilità giocheranno per niente, visto che i tedeschi pareggeranno astutamente con gli innocui danesi. Il Portogallo vincendo invece passa, ma l’Olanda vorrà fare una figura un po’ meno di merda di quella fatta fin qui. Partita senza tatticismi aperta a risultati folli da play station con probabile inutilissima vittoria dell’Olanda. A fine partita tutti a piangere per ogni genere di possibile rimpianto. Sneijder e CR7 tristi come se lavorassero in miniera e fossero stati mollati da una moglie brutta.

Risultato esatto 3-1 per l’Olanda (dato a 19).

 

 

Il diario del Colonnello Lobanovsky è fatto da Matteo Ardente, Lorenzo Laura, Giacomo Summa, Pier Paolo Tamburelli e Pietro Vallone.Se poi volete leggere un’analisi dell’Europeo fatta da persone serie, leggete qui. Sono davvero bravi e fanno questo di mestiere; noi no.

Se continuiamo a tenere vivo questo spazio è grazie a te. Anche un solo euro per noi significa molto. Torna presto a leggerci e SOSTIENI DOPPIOZERO