Categorie

Elenco articoli con tag:

Forum del Libro

(2 risultati)

Per la promozione della lettura, in tutte le sue forme

Si rischia di essere noiosi a ripetere in ogni occasione il rosario delle cifre che descrivono lo stato della lettura e delle competenze linguistiche degli italiani. Ma forse vale la pena di ricordare qualche dato. Soltanto il 43% degli italiani legge un libro all’anno (a fronte del 61,4% degli spagnoli, 70% dei francesi, il 76% degli inglesi, l’82% dei tedeschi); la povertà delle pratiche culturali è in gran parte dovuto a scarsi livelli di istruzione: infatti, la percentuale di laureati nella fascia d’età 25-64 anni è del 15% rispetto al 28% dell’Unione europea e al 31% dell’area OCSE, e a ciò aggiungerei che quasi il 20% dei nostri laureati non legge neppure un libro all’anno; non deve stupirci, allora, se il 70% della popolazione adulta risulta priva delle competenze linguistiche essenziali per comprendere il significato di un testo (come è testimoniato dai risultati dell’indagine PIAAC, che ci relega all’ultimo posto nella graduatoria dell’area OCSE).   La conclusione che se ne può trarre è che non stiamo parlando solo di libri e lettura, ma di una vera e...

L'estate di Lìberos

L’estate di Lìberos è iniziata con una ventata di piccole, grandi iniziative. Mentre Diego Cugia e Omar Onnis attraversavano la Sardegna a piede lìberos, a Cagliari, nello storico quartiere di Villanova, trecento persone occupavano via San Saturnino per la presentazione dell’ultimo libro di Celestino Tabasso. Obiettivo, riappropriarsi di un luogo magnifico della città a rischio di degrado attraverso un piccolo evento culturale, la complicità del quartiere ma soprattutto la partecipazione dei lettori. Anche questo è un modo di essere comunità e di esprimere il bisogno di cultura e condivisione.   Il 16 giugno, Domenica 16 a Monopoli (Bari) si è svolta la Convention Nazionale dell’Associazione Presìdi del libro, giunta all'undicesimo anno di attività. Tra i relatori, uno dei fondatori di Lìberos, Francesca Casula. La sessione mattutina dei lavori è stata intensa. Francesco Forlani, scrittore e redattore di Nazione Indiana e di Sud, ha parlato delle nuove forme di promozione della lettura, dei social network, dei blog e delle potenzialit...