AUTORI
Camilla Traldi
29.11.2015

San Biagio della Cima

Venerdì 24 luglio, ore 12.30, ufficio CIA (Confederezione Italiana Agricoltori) di Bordighera. Un caldo torrido rotto appena dalle pale di un ventilatore a soffitto che fanno svolazzare gli annunci sulla bacheca di sughero. Chi cerca ragazza per lavoro in campagna (“anche inesperta ma motivata”), chi “campagne” (“con ruscus, pitosforo o palme da raccogliere e pulire”, “per coltivare ortaggi biologici”, “di ginestra da coltivare o raccogliere il frutto”). Chi offre legna d’ulivo (“sanissima, 400 quintali circa, se ti serve contattami”), chi un uliveto (“la strada arriva fino all’uliveto”). Non sono i servizi segreti americani, ma qualche informazione sulla società locale si trova:...