Anna Stefi

Georges Perec

saggistica, anno: 2013

Isbn: 9788897685296

Prezzo: €5,00

Collana: Starter


Copia elettronica: PDF e ePub

 

Il brillante saggio di Anna Stefi dedicato a Georges Perec, uno dei più grandi autori francesi del Novecento, procede per lemmi. Ogni lemma affronta un tema portante o un'opera significativa dell’autore e insieme costruisce il pezzo di un puzzle che va a completare una breve, ma molto densa immagine unitaria della sua figura e della sua opera così ampia e variegata. La scrittura di Anna Stefi, molto personale, intreccia fili sottili e a volte all'apparenza secondari per mettere in risalto la complessa trama delle implicazioni sotterranee e delle tecniche costruttive e di pensiero di un autore che adotta e sfida stili e generi diversi per venire a capo di ciò che nella realtà si muove sotto la soglia della percezione e dietro i meccanismi del pensiero e della costruzione della realtà.

 

 

 

Anna Stefi (1980), laureata in filosofia all’Università Statale di Milano, frequenta il dottorato in Teoria e analisi del testo presso l’Università di Bergamo. Redattrice editoriale della collana «Riga» (Marcos y Marcos), collabora con Doppiozero e Bookdetector. Scrive su Alfabeta2, Nuova Prosa, Elephant and Castle.

 

 

 

tra la vita e le istruzioni per l’uso

spazi

luoghi

scarabocchi

cessa di non scriversi

ricominciare

limbo

radici

obliquo

ottiche

scacciare il poeta dalla città

vincoli

falsario

vuoto

je n’aime pas la psychologie

vita. stradario parigino

 

bibliografia 

bibliografia critica essenziale

altri testi consultati