Categorie

Elenco articoli con tag:

finale

(2 risultati)

Sconfiggere l'horror vacui / Serie-mondo

In modo sempre più decisivo la serialità televisiva sta condizionando lo sviluppo, la storia e le prospettive del mondo audiovisivo, tanto sotto il profilo industriale quanto sotto quello artistico. Nell’acceso dibattito sul tema della serialità, continuamente si sente parlare di un presunto superamento della sperequazione tra televisione e cinema, nel solco di un incrocio tra le grammatiche specifiche di ciascun linguaggio. Ciò da un lato condurrebbe la televisione, classicamente votata a una sintassi semplice e rassicurante, a sperimentare modalità di racconto nuove e più complesse; dall’altro il cinema a raccogliere le istanze del miglior racconto seriale (la coralità o l’arco di trasformazione dei protagonisti, per dirne alcune). Impossibile escludere questa comunicazione tra i due linguaggi, tant’è che uno dei più forti segnali che il cinema recente sembra aver recepito dalla televisione, in Italia almeno, è stato il “recupero” dei generi.   Tuttavia, per interrogarsi sullo specifico seriale contemporaneo, appare necessario sganciarsi dall’onnipresente paragone con il cinema. Ecco perché una possibile direzione di indagine per cogliere lo spazio verso cui si muovono i...

GUIDA A EURO 2012 | Italia - Spagna

FINALE (FINALE, CAZZO, FINALE) 1 luglio 2012     Italia – Spagna ****     Diciamo subito che non ci pronunciamo. A volte il pudore vale più della scienza (initium sapientiae timor eccetera eccetera). E poi di scienza, ci sembra sufficientemente provato che non ne abbiamo troppa. Quindi potremmo parlare d’altro, di come cuocevano i mattoni gli Assiri, del perché il Paraguay dichiarò guerra contemporaneamente al Brasile e all’Argentina, degli Yazidi e di come il diavolo (ma non è il diavolo, direbbero gli yazidi) pianse talmente tanto che spense le fiamme dell’inferno, oppure preoccuparci di Sandrino Mazzola e del perché alla RAI non lo lascino in pace a giocare a tresette a chi fa meno, in canottiera, nel suo ospizio di Paderno Dugnano. Invece, anziché menare il torrone a vanvera, valutiamo almeno gli argomenti a favore e contro, così, senza trarre giudizi.     Contro:   - tanto per cominciare non si sa mai; - sono più forti; - la Spagna non si dimenticherà di marcare Pirlo; - non sono moralmente fragili come i tedeschi (questi...