Categorie

Elenco articoli con tag:

Daniel Craig

(2 risultati)

007 Spectre. Licenza di non uccidere

Il cinema senza James Bond non è pensabile. Come non lo è senza il dottor Caligari, i palazzi di Metropolis, Indiana Jones o la slitta di Charles Foster Kane. Per quanto si possa disprezzare la saga di 007, è impossibile negarla. Perché proprio come il suo protagonista è dotata del potere di rigenerarsi: come una fenice, anche quando sembra siano rimaste solo le ceneri. Ma la forza del franchise e del suo fondamentale corollario – le Bond Girls o le musiche così incredibilmente peculiari nonostante il cambio di interpreti, autori e di generazioni di ascoltatori – è anche la sua maledizione. Proprio come la vita vissuta da James, incompatibile con una qualsivoglia stabilità, così la saga cinematografica è costretta a nuotare incessantemente in cerca di un nuovo target di riferimento. Con l’aggravio di non poter rinunciare al proprio passato, e ai propri feticci.   Ursula Andress nella parte di Honey Rider in 007 - Licenza di uccidere, 1962   Monica Bellucci durante le riprese di 007 - Spectre, 2015   Casino Royale prima – e ancor di più Skyfall dopo –...

#140 cine: da giovedì 1 novembre al cinema

#140cine: un tweet per segnalare e commentare ogni settimana i film che escono in sala. Aspettiamo sui social network i vostri voti e i vostri commenti.   Da giovedì 1 novembre in sala. Skyfall di Sam Mendes (id., Gb-Usa 2012) #140cine 007 è tornato per il cinquantesimo anniversario. E dopo il botto della cerimonia delle Olimpiadi, è riuscito a fare ancora meglio. Oltre le colline di Cristian Mungiu (Dupa dealuri, Romania 2012) #140cine Dal regista di 4 mesi, 3 settimane... un’altra storia che è colpisce duro, rigorosa e austera come solo l’amore per Dio puà essere. Un’estate da giganti di Bouli Lanners (Les géants, Belgio 2011) #140cine Tutti hanno presente Stand by Me, il titolo italiano lo cita pure direttamente. Questo non è epico allo stesso modo, ma merita. Silent Hill: Revelation 3D di Michael J. Bassett (id., Usa 2012) #140cine Già un horror che ha la parola Revelation nel titolo toglie la voglia. Se poi è tratto da un videogioco, sai che roba... E io non pago - L’Italia dei furbetti di Alessandro...

2Array ( )