Autori

Federico
Iarlori

Federico Iarlori è nato ad Ortona, in Abruzzo, nel 1983. Molto poco credente, ha tuttavia studiato all'Università Cattolica di Milano. Dopo la laurea si è definitivamente convertito al giacobinismo trasferendosi a Parigi, la città dei suoi sogni, dove vive e cerca di lavorare da quasi quattro anni. Nell'attesa che la ghigliottina decapiti le sue incerte velleità letterarie, si occupa dei libri degli altri. Francesi, in particolare. Anche se la nascita di un figlio franco-italo-tedesco lo ha avvicinato molto alla letteratura nordica. Ha scritto per Il Fatto Quotidiano, Linkiesta, cafébabel.com, Paris Berlin, Affari Italiani, Finzioni, Mangialibri e Femmes de chambre. Nonostante tutto, continua a preferire l'odore della carta stampata.